GEORADAR

E' una strumentazione complessa e tecnologicamente avanzata in grado di indagare, utilizzando la riflessione di onde elettromagnetiche appositamente prodotte, i terreni ed i materiali con notevole dettaglio, al fine di individuare strutture e corpi sepolti a profondità comprese tra il piano campagna ed al massimo 10 ml. 

La profondità d'indagine, comunque, dipende dai materiali costituenti il terreno. Il risultato è costituito da sezioni verticali che illustrano visivamente (tramite una scala colorimetrica) le discontinuità presenti nel sottosuolo (materiali metallici, fondazioni in cemento, tubazioni, cavi interrati, cavità e disomogeneità di varia natura).

Applicazione: individua, nei primi metri dal piano campagna, cavità, sottoservizi e settori a densità diversa.